Home
Rischio di transazione PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 02 Novembre 2009 16:33
E' il rischio relativo al tasso di cambio legato all'intervallo di tempo che intercorre tra la sottoscrizione del contratto in valuta estera e il regolamento di esso.
Maggiore é la durata tra l'ingresso e la liquidazione del contratto, maggiore è il rischio dell'operazione, perché c'é maggior possibilità che i due tassi di cambio fluttuino.
Il rischio dell'operazione crea difficoltà per i privati e ditte che si operano in diverse valute, dato che i tassi di cambio possono variare notevolmente anche in un breve periodo.
La copertura da questà volatilità viene in genere ridotta utilizzando i currency swap.
Ultimo aggiornamento Martedì 08 Aprile 2014 13:57
 

Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie policy.

Accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information