Home Opzioni FMI, LAGARDE ANNUNCIA REVISIONE AL RIBASSO STIME PIL GLOBALE
FMI, LAGARDE ANNUNCIA REVISIONE AL RIBASSO STIME PIL GLOBALE
Opzioni
Lunedì 24 Settembre 2012 21:56

 

La crisi continuerà ancora per un po’ nonostante si prevede una graduale ripresa nei prossimi mesi. Questa è in estrema sintesi la view del fondo monetario internazionale, che comunque rispetto al mese di luglio ha precisato che la ripresa sarà più lenta del previsto.

 


 

A confermarlo il direttore del fondo Christine Lagarde che in un’intervista rilasciata Peterson di Washington , che comunque precisa che molto dipenderà dall’azione del governi e dalla disponibilità a realizzare le promesse assicurate dai rispettivi esecutivi sia in termini di contrazione del debito che di stimolo della crescita economica.


Lagarde inoltre ha sottolineato che i principali rallentatori sono l’elevata disoccupazione, e l’elevato debito pubblico a cui sono associati costi di finanziamento che rimangono ancora troppo elevati nonostante la recente riduzione degli spread in Europa, che rappresenta l’epicentro della crisi economica mondiale.


Altri rischi significativi per l’economia globale sono rappresentati dal recente rallentamento della crescita nei Paesi emergenti e tal taglio del debito negli Stati Uniti.

Il Fmi ha divulgato attese di crescita del Pil globale del 2,5% nell’anno in corso e del 3,9% il prossimo anno.


In questo contesto di elevata incertezza probabile assistere a mercati ancora piuttosto volatili nei prossimi mesi, come sta avvenendo nelle ultime sedute con l’Europa che dopo il sostenuto rialzo degli ultimi mesi inizia a registrare le prime prese di beneficio.


Wikifinanza mette a disposizione una guida al trading in opzioni, con un ebook scaricabile gratuitamente al seguente link:

http://www.wikifinanza.it/ebook_opzioni.php

 

 

Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie policy.

Accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information